Locandina di Lo Sbarco in Normandia di e con Alessandro Albertin con regia di Michela Ottolini

LO SBARCO IN NORMANDIA

I segreti di una vittoria.

Scritto da ALESSANDRO ALBERTIN
Regia di MICHELA OTTOLINI
Interpretato da ALESSANDRO ALBERTIN
Musica ed effetti audio di LUCA REALE
Consulenza musicale di SABRINA REALE

Il 6 giugno 1944 gli anglo americani sbarcarono con mezzi imponenti in Normandia sotto il comando del generale Dwight Eisenhower. Nel giro di poche settimane, grazie anche all’appoggio delle forze di liberazione francesi, le linee difensive tedesche furono travolte.

Questo è tutto ciò che riportano la maggior parte dei testi scolastici sullo Sbarco in Normandia. Questo è quel poco che molti sanno del più grande evento militare che ha cambiato il corso della nostra storia più recente.
Ma come si è arrivati a quel fatidico 6 giugno 1944? Quali strategie si sono adottate? Chi ha ricoperto il ruolo più importante? Quali erano i segreti, le paure e gli stati d’animo dei protagonisti, generali o soldati semplici che fossero?
Alternando il racconto in terza persona all’interpretazione caratterizzata dei personaggi, giocando tra ironia e semplicità, questo spettacolo alterna momenti divertenti ad altri più intensi e riflessivi che portano lo spettatore a chiedersi: «Se una qualunque anima di quei ragazzi scendesse a vedere a cos’è servito il sacrificio della sua vita… sarei in grado di reggere il suo sguardo?»